Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

In "trasferta" a Cesena per un giro di cocaina, pusher bloccato dalla Polizia sul monopattino: arrestato e condannato

Da alcuni giorni gli investigatori erano venuti a conoscenza della presenza in città di un giovane albanese, volto sconosciuto negli ambienti di polizia

Lotta allo spaccio di droga, prosegue l'impegno del Commissariato di Polizia di Cesena guidato dal dirigente Nicola Vitale. A finire in arresto un 24enne albanese che aveva messo in piedi un giro di spaccio di cocaina a Cesena. Da alcuni giorni gli investigatori erano venuti a conoscenza della presenza in città di un giovane albanese, volto sconosciuto negli ambienti di polizia, dedito all'attività di pusher. Sono stati seguiti gli spostamenti del ragazzo che in pratica alloggiava in un albergo del centro.

Furbetto col lampeggiante blu per evitare il traffico

I pedinamenti hanno dato esito positivo visto che i poliziotti hanno assistito ad un incontro in strada del ragazzo con un cliente, assuntore di cocaina. Gli agenti hanno notato lo scambio sospetto. E' scattato il controllo e l'acquirente non ha potuto fare altro che confermare l’acquisto di una dose di cocaina dal cittadino albanese, consegnando lo stupefacente ai poliziotti. La sostanza è stata sottoposta a sequestro, mentre l'acquirente è stato segnalato in via amministrativa come assuntore.

All'ingresso della disco col coltello a serramanico

Ma i pedinamenti nei confronti del giovane pusher sono andati avanti. Intercettato dai poliziotti a bordo di un monopattino elettrico, il giovane, all’alt intimatogli, è sceso dal mezzo cercando di scappare a piedi. Dopo un breve inseguimento è stato bloccato, nonostante la resistenza opposta. In una tasca dei pantaloni del 24enne sono spuntate sei dosi di cocaina, pari a quattro grammi di peso, ma anche una somma di denaro di 1.500 euro in banconote da cinquanta e venti euro.

Tutti gli elementi raccolti, la permanenza ingiustificata dell'albanese sul territorio nazionale, l’attività illecita riscontrata nonché la flagranza di reato hanno portato all’arresto del giovane di cui è stata data notizia al Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Forlì. arresto  convalidato dal Giudice del Tribunale di Forlì con la condanna ad un anno e due mesi di reclusione, pena sospesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In "trasferta" a Cesena per un giro di cocaina, pusher bloccato dalla Polizia sul monopattino: arrestato e condannato
CesenaToday è in caricamento