"Giri loschi" in una frazione, la polizia si apposta e prende lo spacciatore con la mani nel sacco

Il commissariato aveva ricevuto da diverso tempo segnalazioni di “giri loschi”, ma anche di schiamazzi nei pressi di un circolo della frazione cesenate

Non solo stazione ferroviaria, ma anche controllo sullo spaccio al dettaglio nelle frazioni. Il personale dell'Antidroga del Commissariato di Cesena ha arrestato nella notte tra venerdì e sabato scorsi un soggetto di 47 anni, cesenate, dedito allo spaccio di cocaina a San Carlo. Il commissariato aveva ricevuto da diverso tempo segnalazioni di “giri loschi”, ma anche di schiamazzi nei pressi di un circolo della frazione cesenate. Da qui sono partiti gli appostamenti che hanno permesso di cogliere sul fatto uno spacciatore nell'atto di cedere una dose ad un tossicodipendente. Alla perquisizione personale, gli operatori hanno trovato un'altra dose di cocaina nascosta negli slip dell'uomo, mentre poco distante, occultati, i poliziotti hanno trovato altre due dosi di “neve” e circa una decina di grammi di cannabis. Dati anche i precedenti – essendo il 47enne già noto nell'ambito dello spaccio di droghe in città – è quindi scattato l'arresto, mentre l'assuntore di stupefacenti è stato segnalato per via amministrativa per i provvedimenti del caso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento