menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Tragedia in un'ex colonia, trovato un cadavere in una stanza: è di un giovane

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia rivierasca per le indagini del caso

L'allarme è scattato nel cuore di lunedì pomeriggio. Il corpo senza vita di un giovane africano è stato rinvenuto all'interno di un'ex colonia di Cesenatico, nella zona di via Colombo. Sono stati alcuni stranieri, poco dopo le 15, a chiedere l'intervento dei soccorritori. Ma per l'extracomunitario non c'era più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia rivierasca per le indagini del caso. Secondo le prime analisi effettuate dal medico legale, il ragazzo, 32 anni nigeriano, potrebbe esser morto per cause naturali. La morte risalirebbe alla notte precedente, dal momento che quella colonia è battuta abitualmente da stranieri senza tetto che cercano un riparo per la notte. Sono stati alcuni di loro, suoi connazionali, a chiedere un ultimo, inutile soccorso.

Le cause della morte sarebbero da ricondurre, secondo i primi accertamenti di carabinieri e medico legale, ad un malore che non gli ha lasciato scampo, mentre vengono escluse dalla prima ricognizione cadaverica azioni di mano violenta, ma anche una possibile intossicazione da monossido di carbonio causata da un dispositivo di fortuna per scaldarsi, ora che sono giunti i primi freddi. La salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento