Tragedia in un'ex colonia, trovato un cadavere in una stanza: è di un giovane

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia rivierasca per le indagini del caso

Foto di repertorio

L'allarme è scattato nel cuore di lunedì pomeriggio. Il corpo senza vita di un giovane africano è stato rinvenuto all'interno di un'ex colonia di Cesenatico, nella zona di via Colombo. Sono stati alcuni stranieri, poco dopo le 15, a chiedere l'intervento dei soccorritori. Ma per l'extracomunitario non c'era più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia rivierasca per le indagini del caso. Secondo le prime analisi effettuate dal medico legale, il ragazzo, 32 anni nigeriano, potrebbe esser morto per cause naturali. La morte risalirebbe alla notte precedente, dal momento che quella colonia è battuta abitualmente da stranieri senza tetto che cercano un riparo per la notte. Sono stati alcuni di loro, suoi connazionali, a chiedere un ultimo, inutile soccorso.

Le cause della morte sarebbero da ricondurre, secondo i primi accertamenti di carabinieri e medico legale, ad un malore che non gli ha lasciato scampo, mentre vengono escluse dalla prima ricognizione cadaverica azioni di mano violenta, ma anche una possibile intossicazione da monossido di carbonio causata da un dispositivo di fortuna per scaldarsi, ora che sono giunti i primi freddi. La salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

  • Fischietti di San Giovanni e mazzetti di lavanda, sarà una festa sobria ma ci sarà

  • Addio a Tinin Mantegazza, "Cesenatico perde un artista e un creativo incredibile"

  • Coronavirus, un nuovo caso di positività: quelli totali da inizio emergenza sono 783

  • Si torna alla normalità, chiude il reparto Covid del Bufalini: "Esperienza dura e toccante"

  • Covid-19, un nuovo caso a Cesena, in regione il 74% dei malati ha sconfitto il virus

Torna su
CesenaToday è in caricamento