Giornata della Tartaruga: i rettili tornano nel loro habitat naturale

Questa giornata, di importante valore educativo, è rivolta ai ragazzi delle scuole per renderli consapevoli dei gravi danni all’ambiente derivati dall’immissione di specie alloctone nei nostri Habitat

Anche quest'anno si terrà su tutto il territorio nazionale la Settimana Nazionale della Bonifica e dell'Irrigazione, dedicata al tema "politiche dell’acqua, motore di vita e investimento per l’economia". Nella settimana dal 19 al 27 maggio i Consorzi saranno presenti sui territori con iniziative volte alla diffusione delle loro attività nel campo della gestione dell’acqua per l’agricoltura, la difesa territoriale ed ambientale. 

Il Consorzio di Bonifica della Romagna partecipa alla settimana della bonifica aprendo i propri impianti; in particolare l’Impianto “Pianura Cesenate” sabato ospiterà la tradizionale Giornata della Tartaruga, che consolida la collaborazione tra il Consorzio di Bonifica della Romagna e il Tarta Club Italia. Nella vasca dell’impianto consorziale trovano rifugio tartarughe esotiche recuperate nei canali o consegnate al Tarta Club da coloro che non possono, per qualche motivo, più accudirle. 

Questa giornata, di importante valore educativo, è rivolta ai ragazzi delle scuole per renderli consapevoli dei gravi danni all’ambiente derivati dall’immissione di specie alloctone nei nostri Habitat. L’evento, che prevede anche il rilascio in vasca di esemplari recuperati, si terrà nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento