Giornata delle vittime innocenti di mafia, due pullman in partenza per la manifestazione

Mercoledì sarà, come ogni anno, la  “Giornata Nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Mercoledì sarà, come ogni anno, la  “Giornata Nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” . Una giornata importante da festeggiare e da ricordare, proprio nel primo giorno di primavera. "Un giorno di rinascita, una rinascita in tutti i sensi, materiale ed etica, per far sì che ognuno di noi dica chiaramente "da che parte stare". Decidere, in prima persona, di prendersi un impegno importante affinchè possa attuarsi una vera rinascita morale,  in questo paese che è ancora alla ricerca di giustizia e di verità, verità e giustizia negata ad oltre il 70% delle vittime innocenti di mafia", spiega una nota. Quest'anno Il raduno, per l'Emilia Romagna, si terrà a Parma,  Grazie alla CGIL di Forlì e di Cesena , la Rete degli Studenti medi di Forlì-Cesena e all'Associazione Libera coordinamento Forlì-Cesena, partiranno quattro pullman, due da Forlì e due da Cesena  aperti a tutti gli studenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento