Cronaca

25 novembre, doppio appuntamento per dire basta alla violenze sulle donne

Alle 17, l’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana ospiterà il concerto - reading “Parole e Musica” con l’Ottetto Malatestiano e il laboratorio Donatello

Sono due gli appuntamenti in programma nella Giornata Internazionale di contrasto alla violenza sulle donne, che si celebra il 25 novembre. Le iniziative rientrano in un programma più ampio, che proseguirà nei prossimi giorni ed è stato promosso dall’Assessorato alle Politiche delle Differenze in collaborazione con il Forum delle Donne e varie associazioni del territorio.

Il primo appuntamento è fissato per la mattina di mercoledì: alle 9, nella sede della Cgil di via Plauto si terrà una tavola rotonda promossa dalla Spi-Cgil. Parteciperanno Caterina Cenciotti del Centro Donna e Franca Magnani, responsabile del servizio Minori e Famiglie dei Servizi sociali dell’Unione Valle Savio, che incontreranno gli studenti delle classi 4ª e 5ª M dell’Istituto Professionale Comandini. Invece, alle 17, l’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana ospiterà il concerto - reading “Parole e Musica” con l’Ottetto Malatestiano e il laboratorio Donatello. L’iniziativa è a cura di Paola Rughi del laboratorio Donatello e Cesenarmonica, in collaborazione con l’Associazione Perledonne.

Gli spazi espositivi della Biblioteca ospitano, fino all’8 dicembre, due esposizioni di lavori realizzati da studenti cesenati: una mostra è dedicata al concorso “Cesena Città per le Donne - Nella violenza sulle donne l’indifferenza è complice”, promosso dall’Associazione Perledonne, la seconda ai manifesti contro l’omofobia progettati dai ragazzi della classe Vª B del Versari Macrelli. Si intitola, invece, “Arte viva la donna” la mostra allestita da Fidapa nella chiesa di Santa Cristina fino all’8 dicembre. Le tre esposizioni rientrano nel programma promosso dall’Assessorato alle Politiche delle Differenze. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

25 novembre, doppio appuntamento per dire basta alla violenze sulle donne

CesenaToday è in caricamento