rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Savignano sul Rubicone

Giochi, arredi, piante e recinzioni: i parchi di Savignano si rifanno il look

Giochi, arredi, piante e recinzioni: i parchi di Savignano sul Rubicone si rifanno il look grazie al corposo piano di riqualificazione da oltre 40mila euro di investimento, che nelle prossime settimane farà partire i lavori in quattro parchi cittadini per un completo restyling

Giochi, arredi, piante e recinzioni: i parchi di Savignano sul Rubicone si rifanno il look grazie al corposo piano di riqualificazione da oltre 40mila euro di investimento, che nelle prossime settimane farà partire i lavori in quattro parchi cittadini per un completo restyling delle strutture all'aperto per l'infanzia. “In un anno e mezzo di incontro costante con i cittadini – spiega il sindaco Filippo Giovannini - tramite le serate nei quartieri e l'ascolto delle diverse realtà cittadine è emersa con chiarezza una sentitissima esigenza di rinnovamento e messa in sicurezza dei luoghi dove i più piccoli trascorrono il loro tempo libero e dove la comunità si incontra. Abbiamo quindi scelto di intervenire con un piano organico che tiene in considerazione le diverse aree della città e le richieste che ci sono state fatte”.

Nuovi giochi, quindi, al parco del quartiere Bastia e al parco Nenni, dove le strutture esistenti saranno rimosse e rinnovate con attrezzature più moderne e funzionali: a Bastia arrivano quindi un'altalena a dondolo, uno scivolo, una doppia altalena, un gioco a molla singolo e uno doppio, così come al parco Nenni saranno installati uno scivolo, un'altalena e un gioco a molla.

Rinnovo generale anche per i giochi ammalorati della scuola materna Freccia Azzurra, nel quartiere Valle Ferrovia, dove la sostituzione delle strutture ludiche si affianca al più ampio pacchetto di manutenzioni esterne, finanziato proprio in questi giorni da un contributo statale. I giochi più vecchi verranno quindi rimossi, mentre quelli bisognosi di manutenzioni saranno ristrutturati: al parco si aggiungeranno poi uno scivolo, una capannina e un ponte oscillante nuovi di zecca.

Anche al parco di via Zangheri, ora solo “giardino verde” con un'unica altalena, debuttano i giochi per bambini, per far sì che entro fine anno i bimbi di Savignano possano contare su un ulteriore spazio di gioco nella zona est della città. L'area si arricchirà quindi di un nuovo scivolo e di due giochi a molla. Infine il Parco Aldo Moro, con ulteriori migliorie già in programma nel 2016 in partnership con il privato.

“A queste opere – spiega l'assessore ad Ambiente e manutenzioni Natascia Bertozzi - si aggiungono altri interventi di riqualificazione del verde laddove se ne è riscontrata necessità nella mappatura delle criticità svolta in questi mesi. Tutte le strutture scelte rispettano i più moderni standard di funzionalità e sicurezza, con uso di materiali atossici nel rispetto delle normative europee e superfici smorza caduta anche con funzione drenante”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giochi, arredi, piante e recinzioni: i parchi di Savignano si rifanno il look

CesenaToday è in caricamento