Cronaca San Mauro Pascoli

L'ultimo saluto a Gino Vernocchi

Si sono svolti mercoledì pomeriggio i funerali di Gino Vernocchi, Direttore dell'ASP del Rubicone, morto venerdì scorso dopo esser precipitato dal primo piano della casa di riposo Domus Pascoli

Si sono svolti mercoledì pomeriggio  i funerali di Gino Vernocchi, Direttore dell'ASP del Rubicone, morto venerdì scorso dopo esser precipitato dal primo piano della casa di riposo Domus Pascoli di via Alessandro Manzoni. Erano presenti tantissime autorità, dal Sindaco di San Mauro
Pascoli agli assessori comunali, ai dirigenti Ausl e Presidenti e Operatori di importanti enti e cooperative operanti nel settore della sanità.
 
La bara era sovrastata da un cuscino di rose rosse e fiori bianchi, più tanti altri fiori ricevuti da enti, amici e parenti. Durante il discorso sono state lette alcune parole che una excollega gli aveva scritto in una lettera di stima che, ha sottolineato la moglie Valentina, lui amava rileggere con piacere e commozione: "Di te porto il ricordo dei tuoi modi gentili...hai sicuramente la dote di valorizzare le persone anche per i compiti più semplici...bravo perchè sei stato un bravo ragioniere segretario economo e perchè sei un bravo direttore...perchè il clima che si respira tra i colleghi è sereno e per questo si lavora con dedizione e impegno, è merito anche tuo, perchè dirigi con toni pacati ma risoluti e tutti ti rispettano."
 
Forte l'abbraccio dei presenti alla moglie di Vernocchi e alla figlia Francesca. Fuori dal cimitero di San Mauro Pascoli tanti cartelli di saluto lungo il viale alberato e un grande "grazie di tutto" davanti all'entrata del cimitero.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ultimo saluto a Gino Vernocchi

CesenaToday è in caricamento