“Ti ci porto io” alla scoperta di Cesenatico

La trasmissione, condotta da Michela Rocco di Torrepadula e Gianfranco Vissani, si presenta come un viaggio on the road dal nord al sud della penisola per riscoprire il territorio e la cultura enogastronomica

Sul La7 andrà in onda domenica, a partire dalle ore 10, la puntata di “Ti ci porto io” registrata il 9 ottobre a Cesenatico. La trasmissione, condotta da Michela Rocco di Torrepadula e Gianfranco Vissani, si presenta come un viaggio on the road dal nord al sud della penisola per riscoprire il territorio e la cultura enogastronomica del nostro Paese. Ma questo viaggio rappresenta al tempo stesso un pretesto per conoscere l’Italia sotto l’aspetto paesaggistico, culturale, territoriale e artistico, andando alla scoperta di realtà locali curiose o poco conosciute. Il tutto condito dalle particolarità gastronomiche di ogni realtà territoriale italiana.
 
Il tour realizzato a Cesenatico proporrà una passeggiata partendo dal Porto Canale leonardesco, con visita al Museo della Marineria e successivo passaggio nella piazzetta delle Conserve. I conduttori sono stati guidati alla scoperta delle bellezze storiche della città dal Direttore del Museo della Marineria Davide Gnola e dalla scrittrice di libri per l'infanzia Elisa Mazzoli. Un punto di eccellenza di Cesenatico è stato anche lo Spazio Pantani, dove la conduttrice Michela Rocco ha incontrato Davide Cassani, noto volto del ciclismo italiano e oggi commentatore delle gare ciclistiche per Rai Sport, ripercorrendo insieme a lui le mitiche imprese di Marco Pantani.
 
La gastronomia manterrà naturalmente un rilievo preminente nell’ambito della trasmissione: Gianfranco Vissani incontra Andrea Bartolini del ristorante “La buca”. Lo chef “più televisivo” d’Italia incomincerà il suo viaggio tra i prodotti e la cucina si Cesenatico partendo dal molo del porto canale. Attende l’arrivo del peschereccio di Maurizio Cialotti, da 30 anni in mare con le barche di Cesenatico. Il peschereccio è carico di pesce azzurro e con una cassetta di freschissime sarde raggiunge “La buca”, ristorante scelto dalla produzione televisiva perché apprezzato e conosciuto a livello nazionale per la gastronomia di pesce.
 
Andrea Bartolini, figlio di Stefano lo storico patron del locale e dell’Osteria del Gran Fritto, prepara un classico del ristorante: croccante di sarde. Due sottili fette di pane a lievitazione naturale, farcite da una sarda appena scottata e accompagnata da una mayonaise aromatizzata da un fumetto di pesce. Una tappa dove si raccontano la cucina di Cesenatico, le sue grandi materie prime e il rapporto profondo che la lega al mare. Anche a tavola.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ragazzi cacciati perché autistici", l'area di servizio si scusa: "Un equivoco, vogliamo fare una donazione"

  • Cesenatico, un altro positivo nelle ultime 24 ore: è un caso sintomatico

  • Violento impatto tra l'auto e la bici, gravissima la 57enne. Si cercano testimoni oculari

  • Cesenatico, due positivi al Coronavirus in Comune: tampone per tutti i dipendenti

  • Guida ubriaca tra la folla a zig-zag tra i pedoni, tasso alcolemico 5 volte sopra il limite: denunciata

  • Urla e botte, la furiosa lite tra coinquilini prosegue in strada: arrivano i Carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento