Vu cumprà fermato per controlli prende a calci e pugni un vigile

Ha strappato il sacco requisito con la merce esposta per la vendita dalle mani degli agenti provocando ferite e lacerazioni ad uno di loro. Guarirà in quattro giorni. Si tratta di un nigeriano cinquantenne

Giovedì mattina, durante il normale servizio di contrasto abusivismo commerciale nella spiaggia di Gatteo Mare, gli agenti della polizia municipale hanno notato un extracomunitario che stava vendendo oggetti di abbigliamento vario. L’uomo è stato fermato e, durante il controllo delle autorizzazioni per la vendita, ha iniziato a dare in escandescenza, per poi scagliarsi contro gli agenti colpendoli con calci e pugni.

Ha strappato il sacco requisito con la merce esposta per la vendita dalle mani dei vigili, provocando ferite e lacerazioni ad uno di loro. Guarirà in quattro giorni. Lo straniero, un nigeriano cinquantenne, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e condannato in direttissima alla pena di tre mesi e venti giorni di reclusione con sospensione condizionale della pena.

Anche questa settimana il lavoro della Polizia Municipale sulle spiagge dell’Unione del Rubicone è risultato proficuo sommando 22 sequestri amministrativi, 43 controlli ad extracomunitari, due denunce in stato di libertà per vendita di marchi mendaci ed un arresto per resistenza e lesioni.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento