Gatteo, semaforo verde al bilancio di previsione: "Grande impulso a sociale, turismo ed opere pubbliche"

Il sindaco di Gatteo Gianluca Vincenzi commenta con soddisfazione i risultati raggiunti

Il Consiglio comunale il 20 dicembre ha approvato il bilancio di previsione del Comune di Gatteo. Grande attenzione è stata dedicata agli investimenti, alle iniziative a sostegno del sociale e all'aiuto alle fasce più deboli della popolazione, alla manutenzione del territorio ed al turismo, prima economia del Comune. Il sindaco di Gatteo Gianluca Vincenzi commenta con soddisfazione i risultati raggiunti: "Anche con questo bilancio crediamo di essere riusciti a dare risposta alle principali esigenze della nostra comunità. Sicuramente il fatto di approvare il bilancio di previsione a dicembre garantisce maggiore agilità nell'operato dell'amministrazione sin dai primi giorni del 2020, ma sconta la difficoltà di fare previsioni di bilancio con informazioni e somme non ancora del tutto certe, per cui con le singole variazioni durante l'anno verranno apportate modifiche e correzioni".

"Quest'anno per mutate direttive da parte della Regione non è stato possibile destinare un contributo erogato da questo ente al sostegno per i bambini ed i ragazzi con disabilità, abbiamo dovuto quindi colmare questa mancanza di oltre 60mila euro - continua il primo cittadino -. Come Comune, in controtendenza rispetto agli altri enti a noi vicini, abbiamo deciso di non ridurre questo fondamentale servizio ma di investire tali nuove e maggiori risorse attingendo al bilancio corrente. È una somma non da poco per un comune come il nostro, ma abbiamo ritenuto che non fosse possibile trasferire questo enorme disagio su famiglie e bambini. Sempre in un’ottica di supporto ai bambini disabili ed alle loro famiglie abbiamo voluto dedicare un’attenzione particolare al tempo extrascolastico, incrementando le ore di assistenza educativa per i centri estivi e rendendo così possibile la frequenza per un periodo più lungo, abbiamo inoltre cercato di colmare almeno in parte quegli spazi vuoti in cui i ragazzi rimangono senza assistenza educativa domiciliare tra periodo scolastico e vacanze estive".

"Per noi il sostegno al sociale è sempre stato al primo posto e anche questa volta non ci siamo tirati indietro. Vengono infatti confermate e stanziate importanti risorse per tirocini, CAV e per i progetti scolastici - prosegue -. È stato confermato anche per il 2020 il fondo a sostegno del lavoro. Per cercare di agevolare i nostri concittadini a trovare un'occupazione che permetta loro finalmente di poter trovare maggiore serenità, stabilità e tranquillità nella propria vita. Per quanta riguarda il sostegno al turismo, principale economia del nostro Comune, viene confermato l'assetto strategico tra Comune ed associazione pubblico privata Gatteo Mare Turismo, collaborazione che ha portato Gatteo ad essere uno dei pochi Comuni della riviera a poter contare su un segno positivo per arrivi e presenze; l'ottimizzazione di risorse pubbliche e private si è infatti dimostrata vincente. Importanti anche le somme destinate alla manutenzione del territorio ed alla cura del verde".

Il sindaco Vincenzi conclude illustrando la cospicua parte investimenti: "Siamo molto soddisfatti del piano investimenti approvato, in linea con i contenuti del nostro programma di mandato votato dai cittadini. Nel prossimo triennio sono previsti oltre 9 milioni di euro di interventi. Il primo intervento in ordine di importanza è costituito dell'ambizioso recupero del castello malatestiano per 1 milione e 350 mila euro, questo permetterà di rendere alla cittadinanza un luogo simbolo e fondamentale per Gatteo e per la sua comunità, oltre a consentirci di incrementare e destagionalizzare la nostra offerta turistica. Tanti gli interventi sulle scuole: dalla costruzione della nuova palestra delle scuole medie, passando per gli interventi di messa in sicurezza sismica delle scuole Moretti-Girasole, De Amicis e Pascoli. Anche sulla viabilità si registrano interventi fondamentali, come la nuova strada di collegamento tra Via Fiumicino e Via Rodari a Fiumicino e tanti interventi di arredo urbano nelle frazioni. Inoltre nella primavera del 2020 partiranno i lavori di riqualificazione della Via Rubicone per 250 mila euro. Infine degni di nota sono gli interventi per potenziare le piste ciclabili, anche in sinergia con gli altri Comuni limitrofi, il nuovo centro di sosta e accoglienza di Gatteo Mare che permetterà di eliminare i bus dalla zona a mare e permetterà di innovare la nostra offerta turistica ed il centro polifunzionale per la sicurezza di Sant'Angelo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento