menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gatteo, continuano i lavori in centro storico: via Roma chiusa al traffico

Entra nella sua seconda fase di lavori l’opera di riqualificazione dell’area compresa tra le vie Giovanni XXIII, Roma e San Rocco, per la riqualificazione dell’area in termini di viabilità, illuminazione e verde pubblico.

Nuove modifiche alla circolazione stradale per permettere lo svolgimento dei lavori di riqualificazione stradale che interessano l’abitato di Gatteo. Fino a giugno è infatti in vigore il divieto diurno di transito e di sosta – appena istituito con ordinanza della Polizia Municipale - in via Roma e in via Savignano nel tratto compreso da via Ranto I a via Carducci (intersezioni stradali comprese). Dalle 7 alle 18 di ogni giorno, infatti, lo sgombero della strada si rende necessario per permettere lo svolgimento dei lavori.

Entra infatti nella sua seconda fase di lavori l’opera di riqualificazione dell’area compresa tra le vie Giovanni XXIII, Roma e San Rocco, per la riqualificazione dell’area in termini di viabilità, illuminazione e verde pubblico. Su via Roma la circolazione del traffico è stata già regolata, in via sperimentale, con una rotatoria provvisoria in new jersey tra le vie Roma, Roncadello, Ranto II e Savignano.

Ora il cantiere, che ha già interessato il primo tratto di via Roma davanti a scuola elementare e biblioteca riqualificando non solo la carreggiata ma anche i marciapiedi di entrambi i lati, si sposta “lungo la curva” coinvolgendo tutte le intersezioni stradali con la via principale, mentre sono nel frattempo terminati i lavori di riqualificazione della vicina via Roncadello, che sulla nuova rotonda va proprio a innestarsi da nord.

Mezzi al lavoro anche nella lunga via che affianca via Roma: i lavori su via Giovanni XXIII proseguono infatti sul lungo tratto che collega il centro alla zona residenziale da via Boccaccio a via San Rocco, riqualificando il manto stradale della carreggiata e dell’area sosta in prossimità della farmacia. I lavori si sposteranno poi sulla maxirotatoria, trasformandola in una vera e propria piazza con il piccolo polmone verde centrale e 48 nuovi stalli di parcheggio. Il completo rifacimento dei marciapiedi va di pari passo con l’eliminazione di ogni rischio connesso a radici e pendenza dei pini. 

Nell’area rinnovata, infine, si interviene sull’impianto elettrico, con i lavori di potenziamento del sistema di illuminazione già affidati proprio in questi giorni: l’intervento prevede infatti la rimozione di linea e pali della pubblica illuminazione esistenti, posa di sei nuovi pali alti circa otto metri con dieci nuovi apparecchi illuminanti con tecnologia a led da collegare ad un nuovo impianto elettrico interrato. L’impianto di irrigazione centralizzata, infine, verrà esteso a servizio di otto nuove alberi che verranno piantumati. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento