Gara per la gestione dei rifiuti: al via le procedure per la pubblicazione del bando

Da un punto di vista operativo, il prossimo passo sarà la pubblicazione degli atti, attesa entro il mese di novembre

Con il via libera da parte di Atersir, martedì scorso sono partite ufficialmente le procedure che porteranno alla pubblicazione del bando di gara europeo per l’affidamento del nuovo servizio di gestione dei rifiuti nel Comune di Cesena e in altri 34 Comuni romagnoli (nel Cesenate quelli dell’Unione Valle Savio e dell’Unione Rubicone-Mare, nel Forlivese Santa Sofia e Premilcuore, e infine tutti i Comuni della Provincia di Ravenna).

A darne notizia sono il sindaco di Cesena Paolo Lucchi e  l’assessore alla Sostenibilità Ambientale ed Europa Francesca Lucchi che, dopo aver immediatamente informato i Sindaci dei Comuni interessati, oggi hanno comunicato il provvedimento ai Consiglieri comunali.  Salutando con soddisfazione la deliberazione di Atersir, che arriva dopo un complesso percorso durato due anni e che rappresenta un unicum a livello nazionale, gli amministratori ne rimarcano l’importanza, ricordando che "la scelta del nuovo gestore del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti avrà conseguenze concrete su circa 600mila romagnoli (tanti sono gli abitanti dei Comuni coinvolti) per i prossimi 15 anni. Anni particolarmente significativi, perché dovranno segnare il pieno sviluppo della raccolta differenziata".

Proprio per questo, sindaco e assessore mettono in rilievo le finalità che si intende perseguire con l’individuazione del nuovo gestore: qualità, raggiungimento degli obiettivi di legge, maggior equità (con l’intento di arrivare alla tariffazione puntuale), miglior presidio del territorio, corresponsabilità, controllo più attento, comunicazione più efficace. Da un punto di vista operativo, il prossimo passo sarà la pubblicazione degli atti, attesa entro il mese di novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento