Annuncia il suicidio su Facebook e rischia di far saltare in aria un'intera palazzina

Il drammatico messaggio è stato letto da un amico che ha allertato i carabinieri. I militari, assieme ai vigili del fuoco sono giunti sul posto in poco tempo.

Tragedia sfiorata a Gambettola: per sventare un tentativo di suicidio col gas, i carabinieri hanno dovuto evacuare 5 abitazioni. Tutto è iniziato quando un cinquantenne gambettolese ha annunciato su Facebook la decisione di volerla fare finita. Il drammatico messaggio è stato letto da un amico che ha allertato i carabinieri. I militari, assieme ai vigili del fuoco sono giunti sul posto in poco tempo. Per precauzione è stato sgomberato il palazzo in cui l’uomo ha attuato il suo tentativo di suicidio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ben 5 famiglie. I pompieri hanno quindi chiuso il rubinetto generale del gas, forzato la porta e, con le massime precauzioni, visto che l’appartamento era pieno di gas, l’uomo è stato portato fuori, quando già era privo di sensi, avrebbe ingerito anche molti farmaci. Nel suo tentativo di suicidio ha tagliato i tubi del gas per saturare l’ambiente, un’azione particolarmente folle in quanto ha rischiato di far saltare in aria tutto lo stabile e uccidere diverse altre persone, oltre ai suoi stessi soccorritori. Il fatto è accaduto alcuni giorni fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento