Cronaca

Gambettola, riapre la sala studio della biblioteca comunale: posti dimezzati e divieto di lettura

Sarà obbligatoria la mascherina e l’igienizzazione delle mani all’entrata; occorrerà segnalare, alla reception della Biblioteca, il proprio nominativo e sarà possibile studiare solo sui propri libri

Mercoledì riapre i battenti la sala studio della Biblioteca Comunale di Gambettola. Al fine di garantire il distanziamento interpersonale, i posti a disposizione saranno 12 (altrimenti sono 24). L’orario di apertura coincide con quello della Biblioteca Comunale: tutte le mattine dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13, nel pomeriggio dalle 15 alle 19, tranne il giovedì e sabato. Sarà obbligatoria la mascherina e l’igienizzazione delle mani all’entrata; occorrerà segnalare, alla reception della Biblioteca, il proprio nominativo e sarà possibile studiare solo sui propri libri. E’ consigliata, ma non obbligatoria, la prenotazione ai numeri 0547 45338-339.

La sala è dotata di wi-fi libero e gratuito. Sarà possibile inoltre accedere agli scaffali della Biblioteca per la scelta dei libri, previa prenotazione telefonica della giornata e fascia oraria ai medesimi numeri indicati sopra. Anche in questo caso sarà obbligatorio l’uso della mascherina e la preventiva igienizzazione delle mani. L’utente avrà a disposizione 15 minuti per effettuare la scelta. Permane invece il divieto di lettura e consultazione in sede di libri, quotidiani e periodici, nonché l’utilizzo dei pc pubblici

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gambettola, riapre la sala studio della biblioteca comunale: posti dimezzati e divieto di lettura

CesenaToday è in caricamento