Gambettola, firmato il protocollo per l'avvio del "Portale tributario online"

L’obiettivo è quello di instaurare un rapporto più diretto con i cittadini e i soggetti delegati, attraverso innovativi servizi on line

Nella mattinata del 15 maggio, nella sala del Consiglio Comunale, l’Amministrazione Comunale (Sindaco, Assessore al Bilancio e Responsabile Servizio Tributi) ha incontrato le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali per la sottoscrizione del protocollo di intesa che definisce l’operatività del “Portale tributario online”, avviato sperimentalmente ormai un anno fa.

"L’obiettivo è quello di instaurare un rapporto più diretto con i cittadini e i soggetti delegati, attraverso innovativi servizi on line che consentiranno di rendere la pubblica amministrazione più trasparente ed equa". Dopo la firma del protocollo verrà programmato un incontro formativo per attivare concretamente le funzionalità e i servizi da parte dei soggetti delegati per conto dei contribuenti.

"Con tale strumento - spiega il Comune - oltre ai cittadini, anche i soggetti delegati potranno accedere ai dati tributari in possesso del Comune, dati utili ai fini del pagamento delle Imposte Locali (Imu,Tasi, Tari) e alla verifica della situazione tributaria complessiva dei singoli cittadini/contribuenti. Questo strumento consentirà, inoltre, all’Amministrazione Comunale di essere più incisiva e rapida nell’azione di contrasto all’elusione e di recupero dell’evasione al fine di garantire una maggiore equità fiscale, attraverso l’incrocio di tutte le banche dati pubbliche disponibili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paurosa carambola all'incrocio: fa un filotto di schianti, 8 veicoli danneggiati. Si contano 2 feriti gravi

  • Tenta di impiccarsi alla ringhiera del balcone, salvato in extremis: grave un giovane

  • "Soffoco", l'infarto lo coglie mentre va al lavoro: salvato dalla Polizia municipale

  • Caos Sanremo, anche da Cesena critiche ad Amadeus: "Prenda le distanze da Junior Cally"

  • Non si ferma all'alt della Municipale, poi bloccato dai Carabinieri. Va dal giudice che gli dà torto

  • Violenta rissa in stazione, arriva la Municipale: due persone all'ospedale

Torna su
CesenaToday è in caricamento