rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Gambettola

Gambettola, alluvione di febbraio: al via il censimento dei danni

Si tratta di una ricognizione per verificare l’effettivo fabbisogno finanziario dei danni su patrimonio edilizio privato, beni mobili e immobili, attività economiche e produttive fino a quelle agricole.

A seguito della decisione del consiglio dei ministri di dichiarare lo stato di emergenza per le eccezionali condizioni atmosferiche del febbraio scorso, che a Gambettola hanno provocato lo straripamento del Rigossa, il capo della Protezione Civile Regionale, in accordo con il Presidente Bonaccini, ha emanato apposita ordinanza per la ricognizione dei danni su tutta la Regione. Si tratta di una ricognizione per verificare l’effettivo fabbisogno finanziario dei danni su patrimonio edilizio privato, beni mobili e immobili, attività economiche e produttive fino a quelle agricole.

Gambettola rientra fra questi comuni coinvolti dall’ordinanza regionale. Pertanto l’Amministrazione comunale invita i soggetti interessati, che hanno subito danni dall’alluvione del 6 febbraio scorso, a presentare all’ufficio protocollo, entro la scadenza del 6 giugno, le apposite schede (consultabili sul sito del Comune e presso l’ufficio Assetto del Territorio del Comune), compilate e sottoscritte, a seconda della tipologia di danno. Le schede, con allegato documento d’identità valido, devono essere consegnate all’ufficio protocollo (Piazza Risorgimento) o spedite all’indirizzo di posta elettronica comune.gambettola@cert.provincia.fc.it entro e non oltre il 6 giugno.

La ricognizione dei danni non costituisce riconoscimento automatico dei finanziamenti. Le imprese e i cittadini che avevano già presentato al Comune una segnalazione dei danni subiti, dovranno ripresentare domanda compilando la scheda conforme. Per eventuali informazioni ci si può rivolgere al Comune di Gambettola, Ufficio Attività Economiche, via Garibaldi 6, tel 054745304 (apolimei@comune.gambettola.fc.it) oppure Ufficio Lavori Pubblici tel 0547 45302 o 45330 (sbianchi @comune.gambettola.fc.it ).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gambettola, alluvione di febbraio: al via il censimento dei danni

CesenaToday è in caricamento