Fusione, Hera: "Nessuno può dire di non sapere"

C'erano tutte le informazioni necessarie per capire gli aspetti tecnici della fusione tra Hera e Acegas Aps: suona più come una bacchettata ai consigli comunali "dissidenti" la nota di Hera

C'erano tutte le informazioni necessarie per capire gli aspetti tecnici della fusione tra Hera e Acegas Aps: suona più come una bacchettata ai consigli comunali “dissidenti” la nota dell'ufficio stampa di Hera  che torna sul “no” votato dal consiglio comunale di Forlì contro l'espansione di Hera verso il Veneto e il Friuli. Un 'no' chiesto dal sindaco Roberto Balzani per testimoniare la lontananza della holding dalle esigenze del territorio, un no ribadito in Romagna anche da Rimini.

Nella nota Hera, tuttavia, sostiene che “sul tema della fusione fra Hera e AcegasAPS, su cui è stato indicato il problema della scarsa informazione, i rappresentanti locali di HERA, intendono evidenziare la totale disponibilità garantita per consentire la massima informazione e confronto”. Ricorda la nota stessa: “Come nel caso del gruppo consiliare PD del Comune di Forlì, la cui esigenza di un momento di approfondimento sugli aspetti tecnici del progetto di fusione ha trovato risposta nell’incontro, che si è tenuto dopo tre giorni dalla richiesta, nel corso del quale si sono approfonditi tutti i temi avanzati dai Consiglieri.”

E ancora: “Si è trattato di un incontro informale, in quanto la Società, attraverso i suoi rappresentanti locali, aveva da tempo presentato il progetto a Sindaci e Assessori (come ad esempio il Comitato Sindaci, convocato dal coordinatore Giorgio Frassineti, Sindaco di Predappio, e tenutosi il 12 settembre) e partecipato a tutte le Commissioni Consiliari o i Consigli Comunali dei Municipi che ne avevano fatto richiesta”. Insomma, per Hera nessuno può protestare a posteriori sulla scarsa informazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E ancora: “Ciò premesso, si vuole, con la presente nota, ribadire la più ampia disponibilità ad incontri specifici ogni qual volta rappresentanti delle istituzioni lo ritengano necessario, con riferimento ai temi di volta in volta ritenuti rilevanti nei rapporti fra territorio e Hera. Le segreterie dei Sindaci sono in possesso della mappa dei contatti dei rappresentanti locali della Società”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento