rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Cesenatico / Via Francesco Crispi

Sorpreso con le "mani nella marmellata": fugge dopo lo spintone, ma viene stanato

L'individuo è stato identificato e denunciato in stato di libertà per soggiorno illegale sul territorio nazionale nonostante il provvedimento di espulsione

Per assicurarsi la fuga ha aggredito un personale del negozio che l'aveva scoperto mentre stava rubando. Un marocchino 33enne, in italia senza fissa dimora, domiciliato a Cervia, censurato e non in regola col permesso di soggiorno, è stato denunciato dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cesenatico in stato di libertà per i rapina impropria, porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere e soggiorno illegale sul territorio nazionale. Il fatto si è verificato il 28 aprile scorso.

L'extracomunitario è stato scoperto in un supermercato di via Crispi mentre si stava impossessando di vari generi alimentari. L'individuo ha spinto e strattonato il personale del punto vendita che l'ha notato. Al termine di una perquisizione, il malvivente è stato trovato con la refurtiva e un coltello a serramanico multiuso. I prodotti sono stati recuperati e restituiti al legittimo proprietario, mentre l’arma è stata sequestrata. Sul conto dello stesso sono state avviate le procedure volte all’espulsione, d’intesa con i competenti uffici della Questura di Forlì-Cesena.

Un altro straniero è stato denunciato domenica scorsa durante un controllo in Piazza delle Conserve. Si tratta di un cinquantasettenne algerino, in Italia senza fissa dimora e nullafacente. L’uomo è risultato permanere sul territorio nazionale in stato di clandestinità, in violazione dell’ordine del Questore di Forlì - Cesena di abbandonare il territorio nazionale e sul conto dello stesso sono state avviate le procedure volte all’espulsione, d’intesa con i competenti uffici della Questura. L'individuo è stato identificato e denunciato in stato di libertà per soggiorno illegale sul territorio nazionale nonostante il provvedimento di espulsione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con le "mani nella marmellata": fugge dopo lo spintone, ma viene stanato

CesenaToday è in caricamento