Ennesima spaccata, più danni che bottino: ladri in fuga col fondo cassa

Questa volta nel mirino dei "soliti ignoti" è finito il Barrikafè, in Piazzale Aldo Moro, nei pressi del Liceo Scientifico

Ennesima spaccata nella notte in una Cesena sempre più in balia dei ladri. Questa volta nel mirino dei "soliti ignoti" è finito il Barrik Caffè, in Piazzale Aldo Moro, nei pressi del Liceo Scientifico. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi hanno colpito intorno all'1, neutralizzando la vetrata della porta d'ingresso. Quindi hanno puntato al fondo cassa, fuggendo con un bottino ancora in fase di quantificazione. Al titolare non è toccato altro che sporgere denuncia alle forze dell'ordine e fare i conti con i danni causati nel blitz. Mercoledì mattina gli operai erano al lavoro per il ripristino della porta spaccata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

Torna su
CesenaToday è in caricamento