rotate-mobile
Cronaca Centro  / via papa giovanni XXIII, 15

Blitz notturno dei ladri nell'osteria in pieno centro storico: mettono tutto a soqquadro e rubano un pc

C'è grande rammarico per il blitz notturno dei ladri alla 'Osteria Malatesta Cucina tipica napoletana' che si trova in pieno centro a Cesena in via Papa Giovanni XXIII, poco distante da piazza della Libertà

Una brutta sorpresa giovedì mattina, c'è grande rammarico per il blitz notturno dei ladri alla 'Osteria Malatesta Cucina tipica napoletana' che si trova in pieno centro a Cesena in via Papa Giovanni XXIII, poco distante da piazza della Libertà. Le foto sono eloquenti, i malviventi sono riusciti ad entrare nel locale e hanno messo tutto a soqquadro arraffando quello che si sono trovati davanti. "Sono entrati da una finestra a vasistas - spiega il titolare - nell'entrare un ladro ha anche perso gli occhiali, abbiamo trovato a terra le lenti spaccate. Hanno rubato un pc, una cassa per l'impianto stereo, dolci, cose da mangiare, tutto quello che hanno trovato. La cosa che fa rabbia è che il sesto o settimo furto che subiamo da quando abbiamo aperto, cioè da gennaio 2017". Circa un mese fa ad entrare nel mirino dei malviventi era stato il bar Mokadè.

Il furto

Entra nel canale Whatsapp di CesenaToday

Sul posto sono arrivati i Carabinieri: "Noi le denunce continuiamo a farle, ma chiediamo più presidio soprattutto nelle ore notturne, ci sono gruppetti di persone poco raccomandabili che stazionano qui vicino. In questo luogo ci sentiamo abbandonati, siamo in una zona un po' nascosta e basterebbe installare una telecamera di sorveglianza come deterrente".

Sirotti Gaudenzi (Lega): "Le attività colpite lamentano disinteresse"

Sull'ultimo episodio interviene il leghista Sirotti Gaudenzi: “Non danno tregua le spaccate e i furti nelle attività commerciali cesenati. Anzi, negli ultimi mesi si sono addirittura intensificati. E’ di oggi la notizia di tre furti in bar e ristoranti alcuni in pieno centro storico. La Giunta Lattuca latita. Il sindaco non salta un compleanno né un’inaugurazione, con tanto di foto in prima pagina, ma evita di farsi vedere dove degrado e criminalità colpiscono duro. Ma d’altra parte cosa potrebbe dire a chi è colpito? Che i furti sono frutto di una ‘percezione’ di insicurezza? O che non può farci nulla perché non è di competenza comunale? Sul fronte degrado e sulla sicurezza urbana questa Giunta non solo non ha agito ma ha lasciato peggiorare la situazione propagandando solo eventi ‘spot’ costosi ma del tutto inutili”. Così in una nota il consigliere comunale del Gruppo Lega Enrico Sirotti Gaudenzi.

“Di proposte il gruppo Lega ne ha avanzate diverse, tutte respinte dal Pd solo per motivi di antagonismo ideologico, con la preoccupante conseguenza che i cesenati sono costretti a vivere in un continuo senso di insicurezza. E sono proprio i nostri concittadini che ora lamentano (come si legge sulla stampa): di non essere stati presi in considerazione dalla Giunta Lattuca e come quest’ultima, nonostante le consistenti risorse sprecate in tanti rivoli, non ha mai voluto affrontare il problema sicurezza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz notturno dei ladri nell'osteria in pieno centro storico: mettono tutto a soqquadro e rubano un pc

CesenaToday è in caricamento