menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il ladro smilzo della "vasistas" colpisce ancora: derubato un bar

Il “ladro della vasistas” torna a colpire. Dopo i numerosi colpi che si sono succeduti nelle ultime settimane, il malvivente (ma potrebbe essere più d'uno) che sta utilizzando la stessa tecnica per introdursi all'interno di bar ha colpito di nuovo

Il “ladro della vasistas” torna a colpire. Dopo i numerosi colpi che si sono succeduti nelle ultime settimane, il malvivente (ma potrebbe essere più d'uno) che sta utilizzando la stessa tecnica per introdursi all'interno di bar e locali per derubarli ha colpito questa volta il bar annesso alla stazione di servizio “Tamoil” di via Cesenatico, nella zona di Ponte Pietra.

Intorno alle 3,45 della notte tra mercoledì e giovedì, il ladro ha sfruttato una finestra sul retro, appunto una delle finestrelle a vasistas poste in alto, molto frequenti sopra le vetrine o nei box delle stazione di servizio, per entrare nel locale vuoto. Il ladro “smilzo” si è quindi calato dentro e si è portato via il fondo cassa e alcune bottiglie di alcolici, per poi scappare dalla stessa finestra da cui è entrato.


Ad accorgersi del furto, all'apertura, è stato il titolare del “Caffe 51” che si trova lungo via Cesenatico. Non gli è rimasto altro da fare che chiamare la polizia, che con la Scientifica, ha effettuato i primi rilievi investigativi. Quest'estate nella stessa area di servizio c'era stato un altro furto notturno, in quell'occasione fu attaccata la colonnina del self service.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento