La madre del compagno muore: lei ruba i gioielli e finisce nei guai

Una incensurata romena di 38 anni, residente nel cesenate, è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri per furto aggravato

E' accusata di rubato preziosi per un valore di 5mila euro. Una incensurata romena di 38 anni, residente nel cesenate, è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri per furto aggravato. Secondo quanto ricostruito dagli uomini dell'Arma, la donna, poco prima della scorsa estate, avrebbe trafugato svariati gioielli, per un valore complessivo di 5mila euro circa, appartenuti alla madre defunta di un uomo con il quale aveva una relazione sentimentale, dall’interno della casa di famiglia di quest’ultimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento