Ruba il telefono ad un disabile e semina caos all'interno del Verdi: denunciato 17enne

E' finito nei guai a 17 anni, per aver rubato un telefono cellulare ad un disabile all'interno del Verdi. Dal furto è nato un parapiglia, che ha fatto sì che il reato si trasformasse in quello più grave di rapina, reato di cui il 17enne è stato denunciato dagli agenti del Commissariato di Cesena

E’ finito nei guai a 17 anni, per aver rubato un telefono cellulare ad un disabile all’interno del Verdi. Dal furto è nato un parapiglia, che ha fatto sì che il reato si trasformasse in quello più grave di rapina, reato di cui il 17enne è stato denunciato dagli agenti del Commissariato di Cesena. E’ quanto accaduto nella notte tra venerdì e sabato nel teatro-locale cesenate, intorno all’una e mezza.
 

Il 17enne, albanese incensurato appartenente ad una famiglia ben inserita da anni in Romagna, ha preso il telefono che si trovava in grembo ad un disabile in carrozzina. Questo si è accorto subito del furto. Tuttavia,  dopo aver avvisato di quanto accaduto, la sicurezza interna ha cercato il ladro e lo ha bloccato poco dopo. Questo, un giovane di 17enne, ha strattonato l’addetto alla sicurezza e danneggiato anche alcuni arredi per tentare la fuga. Tuttavia è stato bloccato e la volante della polizia, intervenuta sul posto, ha provveduto alla denuncia del giovane per il reato di rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento