Riconosce la sua bici rubata in un cortile. Il ladro nemmeno aveva cambiato il lucchetto

Si tratta di un 27enne straniero lì residente, che si è subito difeso affermando di avere acquistato pochi giorni prima la bici da un conoscente

La bici era in cortile, visibile dalla strada, tanto che il legittimo proprietario non ha faticato a riconoscerla nemmeno a distanza, dopo che gli era stata rubata circa un mese prima. Ha infatti del pittoresco il recupero di una bici rubata portato a compimento nei giorni scorsi a Savignano dalla Polizia Locale dell'Unione Rubicone e Mare.

Il proprietario della bici, a un mese dal furto, l’ha riconosciuta in un cortile condominiale passando casualmente in strada. Ha quindi contattato la Polizia locale, la cui pattuglia è subito intervenuta individuando in poco tempo chi fosse, nel condominio, il presunto “titolare” della bici.

Si tratta di un 27enne straniero lì residente, che si è subito difeso affermando di avere acquistato pochi giorni prima la bici da un conoscente. Peccato che non solo non fosse in grado di dimostrarlo, ma addirittura nemmeno avesse tolto il lucchetto di cui il “vero” proprietario ancora deteneva la chiave. Un vero e proprio “momento della verità” che è costato al non troppo accorto malvivente una denuncia a piede libero per ricettazione, mentre il legittimo proprietario è potuto rientrare in possesso del suo mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

Torna su
CesenaToday è in caricamento