menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di bancali, si aprono le porte del carcere per un 42enne

L'uomo, che deve scontare un anno e 10 mesi di reclusione, è stato rintracciato a Milano Marittima, dove lavora come cuoco in un albergo

Venne arrestato in flagrante dai Carabinieri nell'ottobre del 2015 per un furto di bancali in un'azienda di Pievesestina insieme ad altri due soggetti. Un 42enne napoletano è stato arrestato venerdì in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal giudice. L'uomo, che deve scontare un anno e 10 mesi di reclusione, è stato rintracciato a Milano Marittima, dove lavora come cuoco in un albergo. Al termine delle formalità di rito è stato associato in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento