menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Topo" d'auto ruba e tenta tre prelievi bancomat: denunciato

All’esito degli accertamenti, è emerso che l’uomo, lo scorso 15 luglio si era impossessato di alcuni oggetti custoditi all’interno di una "Renault Scenic"

I Carabinieri di Cesenatico, al termine di un'attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà per i reati di furto aggravato ed indebito utilizzo di carte di credito un ventottenne cesenaticense, già noto alle forze dell'ordine (era già tratto in arresto in flagranza, l’8 novembre del 2015 da militari per un furto su auto in sosta). All’esito degli accertamenti, è emerso che l’uomo, lo scorso 15 luglio si era impossessato di alcuni oggetti custoditi all’interno di una "Renault Scenic" di proprietà di un quarantaduenne di Cesenatico, parcheggiata in strada. Per metter a segno il furto l'indagato aveva infranto il vetro del finestrino posteriore sinistro, rubando dal bagagliaio una borsa contenente vari documenti, un cellulare, una “go-pro”, una carta di credito, un bancomat e le proprie chiavi di casa. Col bancomat aveva tentato di eseguire tre prelievi, non andati a buon fine, in uno sportello automatico in viale Trento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento