Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Cesenatico

Faccia a faccia con i ladri, minuti di paura per una donna: insultata e aggredita

Il primo a chiedere l'intervento del 112 è stato un cittadino, che ha informato il comandante dell'Arma della locale stazione di aver udito dei rumori sospetti provenienti da un'abitazione nei pressi

Insultata, aggredita e spinta a terra da tre "topi" d'appartamento. Terrore mercoledì sera per una 42enne di Cesenatico, domiciliata a Dozza. L'episodio si è consumato nella località bolognese, in via Poggiaccio. Il primo a chiedere l'intervento del 112 è stato un cittadino, che ha informato il comandante dell'Arma della locale stazione di aver udito dei rumori sospetti provenienti da un'abitazione nei pressi. Sul posto si è precipitata immediatamente una pattiglia, che ha notato una "Opel Corsa" di colore nero parcheggiata in una zona buia e lontana da occhi indiscreti.

IL PALO - I Carabinieri si sono avvicinati alla vettura, hanno guardato dentro e si sono accorti della presenza di un uomo adulto che per evitare di essere visto si era sdraiato sul sedile del passeggero. Alla vista dei militari il soggetto è sceso dalla vettura ed è stato identificato nel 58enne. Dai precedenti di polizia a carico del soggetto, i Carabinieri hanno capito che lo stesso stava facendo il “palo” a “qualcuno” impegnato in un’attività illecita. Infatti, pochi istanti dopo, la Centrale Operativa del 112 della Compagnia di Imola, ha ricevuto la segnalazione di una donna residente in via Poggiaccio.

continua nella pagina successiva ====>

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faccia a faccia con i ladri, minuti di paura per una donna: insultata e aggredita

CesenaToday è in caricamento