In un istante spariscono 10mila euro dalla cassa del bar

Una cifra di ben 10mila euro avrebbe preso il volo, denaro contante che si trovava all'interno del registratore di cassa

Una cifra di ben 10mila euro avrebbe preso il volo, denaro contante che si trovava all'interno del registratore di cassa e che qualche “manolesta” avrebbe soffiato in un momento di distrazione del personale al banco. E' il furto denunciato dai gestori di un bar del centro ed avvenuto nel pomeriggio di  sabato scorso. Il bar non è videosorvegliato e, nell'assenza di descrizione di possibili sospetti, ai carabinieri non è rimasto altro da fare se non acquisire la denuncia per furto. La somma di denaro così consistente presente in cassa è stata giustificata dai gestori cinesi come del contante necessario per far fronte a dei pagamenti in scadenza. Sono in corso le indagini dei militari della compagnia di Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento