Furti, servizi rafforzati e arresti. Lucchi ringrazia la Polizia: "Pochi proclami, risultati concreti"

Il sindaco malatestiano, Paolo Lucchi, accoglie con "soddisfazione" l'esito dell'operazione, ringraziando il dirigente del Commissariato, Giorgio Di Munno

Gli arresti per furti effettuati dagli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena sono "il frutto del grande lavoro svolto, spesso silenziosamente, da parte della Polizia di Stato, anche grazie alla capacità di garantire una sempre migliore mappatura del territorio e una sua suddivisione per aree di controllo, assieme ai Carabinieri". Il sindaco malatestiano, Paolo Lucchi, accoglie con "soddisfazione" l'esito dell'operazione, ringraziando il dirigente del Commissariato, Giorgio Di Munno, "il quale ha scelto di mettersi subito al lavoro, avviando un’operazione coordinata che ha dato in fretta i primi frutti. Pochi proclami, quindi, e molti risultati concreti, come nella migliore abitudine dei “poliziotti vecchio stile”, cui Di Munno può motivatamente ispirarsi".

"Lo so bene, non basta, ma già questo primo passo dimostra come a Cesena nessuno stia con le mani in mano a subire l’operato dei balordi che hanno scelto di metterci nel loro mirino - prosegue Lucchi -. La Polizia continuerà il proprio impegno (me lo ha garantito a più riprese il Questore Loretta Bignardi, che ha chiarissimo il quadro degli obiettivi di sicurezza, condivisi insieme a noi, e che ringrazio per la sua grande attenzione al territorio cesenate) e lo stesso stanno facendo i Carabinieri, che so essere all’opera su piste di lavoro simili ma non sovrapposte a quelle della Polizia".

"Ma, mi permetto di ricordarlo, alla repressione dei reati si deve obbligatoriamente accompagnare la prevenzione. Per questo ritengo che, nel frattempo, sarà bene agire assieme e garantire anche un maggior sforzo di carattere informativo e culturale, oltre a proseguire nella strada del sempre maggior coordinamento tra le forze dell'ordine - conclude Lucchi -. Nel frattempo la buona notizia resta: grazie all’impegno della Polizia, i responsabili di molti furti concretizzatisi a Cesena, non agiranno più con l’impressione di poter vessare troppo facilmente la nostra città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento