menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti nei quartieri nord, la Polizia metterà in campo il Nucleo prevenzione crimine

Dal Commissariato ricordano che quasi ogni fine settimana viene richiesto l'intervento del Nucleo di Prevenzione Crimine da Bologna, un reparto specializzato di rinforzo proprio per dare maggiore sicurezza ai cittadini

La Polizia intensificherà i controlli nei quartieri Cervese Nord e Ravennate. Dal Commissariato di Pubblica Sicurezza arriva a stretto giro la risposta all'appello-richiesta del sindaco Paolo Lucchi, che evidenzia lo stato di insicurezza vissuto dai cittadini dei due quartieri. Dal Commissariato ricordano che quasi ogni fine settimana viene richiesto l'intervento del Nucleo di Prevenzione Crimine da Bologna, un reparto specializzato di rinforzo proprio per dare maggiore sicurezza ai cittadini in chiave di prevenzione dei reati predatori.
 

Anche lo scorso weekend, da giovedì a domenica questo reparto è stato presente in città, fornendo tre pattuglie in più rispetto a quelle che normalmente il Commissariato riesce a mettere in strada. Tuttavia le zone dei quartieri settentrionali non sono indicate come “calde”. Da qui anche l'invito ai cittadini: “E' sempre importante segnalare al 113 ogni sospetto. E anche se si subisce un furto e si ritiene di non denunciarlo (anche se tutte le denunce sono molto utili ai fini investigativi), in ogni caso è utile avvisare il 113, così almeno da dare una dimensione delle zona più a rischio e quindi colpite”, spiega la responsabile del servizio, Maria Rosaria Traino.
 

Alla Polizia per i due quartieri citati dal sindaco, Cervese Nord e Ravennate, non risulta una particolare ondata anomala di furti nell'ultimo weekend: i furti denunciati e vveniti  da venerdì a domenica sono stati tre, uno ai danni delle slot machines di un bar e altri due in abitazione. Questi ultimi sono avvenuti in via Assano e in via Marghera, coi ladri che sono entrati forzando una porta finestra nel pomeriggio tra le 17 e le 19, mentre le abitazioni erano disabitate. Il bottino è stato modesto. Tuttavia, spiegano dal Commissariato, con i rinforzi che anche nel prossimo fine settimana giungeranno dal reparto regionale, si pattuglierà in modo particolare le due aree periferiche settentrionali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento