Taccheggiatori scatenati nei negozi del Romagna Shopping Valley: in due in manette

I ladri sono già comparsi davanti al giudice (pubblico ministero Lucia Spirito) per il processo per direttissima

Hanno rubato articoli per un valore di circa 2mila euro da diversi negozi del Romagna Shopping Valley di Savignano. Due giovani romeni, entrambi 27enni, senza fissa dimora, nullafacenti e già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati lunedì mattina dai Carabinieri della locale stazione per furto aggravato in concorso. Uno dei due, A.M.V. (le sue iniziali) era già ricercato dalla Polizia Rumena per altri provvedimenti pendenti sul suo conto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due stranieri erano riusciti a rubare, dopo aver staccato e relative placche antitaccheggio, copriletti, tutine da neonato, maglie, biancheria intima, trucchi, scarpe, giubbotti, materiale elettrico, cibo ed alcolici. Il tutto è stato restituito ai legittimi proprietari. I ladri sono già comparsi davanti al giudice (pubblico ministero Lucia Spirito) per il processo per direttissima. Gli arresti sono stati convalidati: i due sono tornati in libertà in attesa della nuova udienza prevista per il 13 ottobre poichè sono stati chiesti i termini a difesa. Una decina di giorni fa era stata arrestata una 'taccheggiatrice' in azione nella galleria del rinnovato centro commerciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento