Ladri scatenati, a Ronta colpi di fucile mettono in fuga una banda

L'attenzione delle forze dell'ordine resta alta contro la piaga dei furti: in particolar nel mirino dei malviventi le aree del Cervese Nord e Sud e quartiere Ravennate.

Colpi di fucile per mettere in fuga i ladri. E' quanto accaduto mercoledì notte nella zona di Ronta, dove una banda si stava preparando per una serie di colpi nelle abitazioni. Contemporaneamente nella zona di Ponte Pietra si sono scatenati anche i "topi" d'auto: dopo aver infranto i finestrini, i malviventi hanno saccheggiato quanto di utile alla loro causa si trovasse all'interno dell'abitacolo. L'attenzione delle forze dell'ordine resta alta contro la piaga dei furti: in particolar nel mirino dei malviventi le aree del Cervese Nord e Sud e quartiere Ravennate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento