Ladri scatenati in città, non solo case nel mirino: blitz anche in un'edicola

I "soliti ignoti" in una circostanza hanno visitato ben sette garage, fuggendo tuttavia a mani vuote. In via Cesenatico, invece, i "topi" sono stati costretti a dileguarsi a mani vuote per l'immediata attivazione dei dispositivi di sicurezza

Si susseguono i furti in città. In molti casi i malviventi fuggono a mani vuote dopo non aver trovato nulla di interessante. E quanto accaduto giovedì pomeriggio nelle zone di Ronta, San Martino in Fiume, Pioppa e Calabrina. I "soliti ignoti" in una circostanza hanno visitato ben sette garage, fuggendo tuttavia a mani vuote. In via Cesenatico, invece, i "topi" sono stati costretti a dileguarsi a mani vuote per l'immediata attivazione dei dispositivi di sicurezza. Nel bollettino si aggiunge anche una "Mercedes" oggetto di furto, che è stata ritrovata dalle forze dell'ordine. Nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì i ladri hanno fatto visita anche all'edicola di Ponte Pietra, in via Cesenatico. Dopo aver forzato la serranda, i delinquenti hanno portato via gratta e vinci, biglietti dell'autobus e fondo cassa. Sul posto per i rilievi di legge sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento