Maniaco seriale o vandalismi? A Cesena lasciare l'auto in sosta sta diventato un incubo

Nel frattempo i malcapitati non hanno potuto fare altro che recarsi nei centri assistenza per prenotare la riparazione dei danni subìti

Che sia opera di un maniaco seriale o solo un'azione dolosa di vandalismo fine a se stesso? Continuano i raid contro le auto in sosta a Cesena. Nel mirino sono finite vetture parcheggiate in zona centro, via del Camerone, via Mura Sant’Agostino e via Quattordici. Dietro potrebbero esserci le stesse mani che hanno colpito nel fine settimana. I furti o tentativi di furti si sono moltiplicati negli ultimi giorni. Non si esclude che ad agire possa essere qualcuno che va alla ricerca di spiccioli per acquistare stupefacenti o oggetti di valore da rivendere per accumulare contanti. Sono diverse le segnalazioni che sono state effettuate alle forze dell'ordine. Nel frattempo i malcapitati non hanno potuto fare altro che recarsi nei centri assistenza per prenotare la riparazione dei danni subìti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Coronavirus, sale il numero dei contagi in Regione: c'è il primo caso in Romagna

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Coronavirus, l'aggiornamento: 47 casi in Regione: a Rimini altri 2 contagi. Paziente partorisce bimbo non positivo

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

Torna su
CesenaToday è in caricamento