Auto rubate ritrovate dalla Polizia a Forlì: nei guai finisce un 18enne

Nella rete degli agenti della Volante della Questura di Corso Garibaldi è finito un 18enne forlivese, già noto alle forze dell'ordine per furti ed altri reati, con l'accusa di ricettazione continuata

Auto rubate nel cesenate trovate a Forlì. Nella rete degli agenti della Volante della Questura di Corso Garibaldi è finito un 18enne forlivese, già noto alle forze dell'ordine per furti ed altri reati, con l'accusa di ricettazione continuata. Lunedì sera, poco dopo le 21,30, la pattuglia, nel corso di un servizio di controllo del territorio, ha notato un'auto sospetta, una "Opel Astra", parcheggiata in via Mattarelli, con a bordo una persona. Dagli accertamenti è emerso che il mezzo era stato rubato domenica a Cesena.

L'individuo è stato identificato, risultando positivo alla banca dati: precedenti specifici e uso di stupefacenti. Addosso aveva un mazzo di chiavi di un'altra auto, una "Suzuki". L'utilitaria, rubata domenica a Bagno di Romagna, è stata trovata da un'altra Volante della Polizia al parcheggio del centro commerciale "I Portici" di via Colombo. Al termine delle formalità di rito il 18enne è stato denunciato, mentre le auto restituite ai legittimi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

Torna su
CesenaToday è in caricamento