Auto nel mirino, serie di raid: sveglia con i finestrini spaccati

E' stato un residente a dare l'allarme dopo aver udito i rumori, contattando il 112

Foto da CesenaSicura

E' scappato dopo che è scattato l'antifurto, facendo perdere le proprie tracce col favore delle tenebre. Questa volta nel mirino di un bandito in solitaria c'era un auto parcheggiata in viale Rasi e Spinelli, in zona centro. L'episodio si è consumato poco dopo la mezzanotte. Qualcuno ha tentato di sfondare il vetro anteriore dell'auto con almeno tre colpi, creando un buco non sufficiente però per allungare la mano e rubare quanto c'era all'interno. E' stato anche forzato lo sportello. E' stato un residente a dare l'allarme dopo aver udito i rumori, contattando il 112. Il malvivente è riuscito a dileguarsi a piedi in direzione dei Giardini Savelli. Altri furti o tentati sono stati consumati nei pressi della stazione ferroviaria, con l'amara sorpresa dei pendolari di ritorno dalla giornata di lavoro. Le azioni sono state riportate nella pagina Facebook di CesenaSicura. Altri cinque raid sono stati commessi nella nottata tra sabato e domenica a Cesenatico, nei pressi della discoteca Nrg. Dalle auto sono spariti "giubbotti, stereo e qualche euro", come riportatoin una segnalazione sul gruppo Facebook "Sei di Cesenatico se...".

furto-auto-spaccato-finestrino-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento