Ancora "topi d'appartamento" all'opera, i ladri forzano la porta blindata

Stavolta i malviventi sono entrati in azione in un appartamento di via Fratelli Bandiera. Non si placa l'ondata di furti

Non si placa l'ondata di furti negli appartamenti, episodi reiterati che creano non poco allarme sociale tra i cittadini. "E' il secondo furto in due mesi a casa dei miei genitori, in via fratelli Bandiera", denuncia un utente del gruppo Facebook CesenaSicura. I ladri hanno forzato una porta blindata con pistoni superiori e inferiori di un appartamento condominiale.

"Noi stiamo mettendo l'allarme, ormai è l'unico rimedio", scrive un altro utente del gruppo mentre più persone sottolineano come sia stato possibile che nessuno dei vicini abbia sentito nulla mentre i malviventi forzavano la porta blindata. "Anch'io abito in via Fratelli Bandiera e tempo fa hanno cercato di entrare a casa mia con lo stesso metodo". "Non ci credo che nessuno nel condominio abbia sentito ne visto niente", sottolinea un altro utente. "I miei genitori fortunatamente stanno bene", ha rassicurato l'utente del gruppo Facebook che ha segnalato l'episodio. Il fatto è stato denunciato ai Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento