rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Aggrediti e derubati al camioncino delle arance: scattano i fogli di via

Bloccati prima che potessero compiere il loro solito raggiro, vale a dire fingere di vendere della frutta per poi derubare il malcapitato cliente e scappare via. I carabinieri hanno effettuato un controllo

Bloccati prima che potessero compiere il loro solito raggiro, vale a dire fingere di vendere della frutta per poi derubare il malcapitato cliente e scappare via. I carabinieri della compagnia di Cesena hanno bloccato e intimato un foglio di via (dovranno stare lontano dal territorio di Cesena per un anno) a due campani trentenni fermati per un controllo in città.

Dal Riminese da diverso tempo arrivavano segnalazioni di un Fiorino bianco che veniva adoperato in apparenza per la vendita di arance del Sud Italia in strada. Tuttavia, i clienti, specialmente gli anziani, che si avvicinavano per comprare la frutta alla fine si ritrovavano ripuliti. Infatti, i due soggetti, nel momento in cui i clienti aprivano i portafogli, glieli strappavano di mano e prendevano il contante, per poi scappare via.


Per questo non appena il Fiorino è stato identificato a Cesena, i militari sono subito intervenuti con un controllo approfondito. I due soggetti, con molti precedenti segnalati alle forze dell'ordine, sono stati quindi segnalati al Questore per il foglio di via. Il provvedimento è stato quindi emesso dalla Questura e per i due soggetti ora vige il divieto di entrare nel territorio di Cesena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggrediti e derubati al camioncino delle arance: scattano i fogli di via

CesenaToday è in caricamento