Cronaca

Neanche il gelo blocca i ladri: e nel mirino finiscono i locali dei giovani

In Corso Garibaldi i soliti ignoti hanno forzato la saracinesca di una finestra, puntando poi al registratore di casa (500 euro il bottino)

Foto di repertorio

Non si fermano nemmeno davanti al gelo. Anche quella tra domenica e lunedì è stata una notte di lavoro per i "soliti ignoti". Nel mirino sono finiti due locali del centro storico di Cesena: il Caffeina e il Boulevard Wine Bar - Bistrò. In Corso Garibaldi i soliti ignoti hanno forzato la saracinesca di una finestra, puntando poi al registratore di casa (500 euro il bottino). Ingenti i danni nel locale di via IX Febbraio, dove i malviventi, senza troppi complimenti, hanno mandato in frantumi il vetro antisfondamento usando un tombino. Il bottino, tra fondo cassa e bottiglie pregiate, è di diverse migliaia di euro. Sugli episodi indagano le forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neanche il gelo blocca i ladri: e nel mirino finiscono i locali dei giovani

CesenaToday è in caricamento