Oltre mille persone per dare il tristissimo addio a Tommy - LE FOTO

Tantissime persone, i parenti, gli amici e tutta la comunità di Borello e Bacciolino hanno voluto testimoniare con la loro presenza in chiesa la vicinanza alla famiglia di Thomas Liverani

Tantissime persone, i parenti, gli amici e tutta la comunità di Borello e Bacciolino hanno voluto testimoniare con la loro presenza in chiesa la vicinanza alla famiglia di Thomas Liverani, il 17enne di Borello morto domenica pomeriggio intorno alle 15,30 alla cascata di Civorio, durante un tuffo da 15 metri che gli è stato fatale per lo schianto contro una roccia.

La chiesa di San Pietro Apostolo in Solferino che si trova sulla via Borello fin dalle prime ore di mercoledì pomeriggio si è riempita di persone, moltissimi giovani, tanto che si è reso necessario allestire delle panche anche sul sagrato antistante la chiesa. Oltre mille le persone che hanno gremito la parrocchia per stringersi nel cordiglio per una vita così prematuramente spezzata. Intorno alle 16 si è quindi tenuta la triste cerimonia funebre. Dopo l'ultimo addio dall'altare, il feretro è stato condotto al cimitero di Bacciolino per la sepoltura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento