Montevecchio, le ruspe non ce la fanno più. Evacuata un'abitazione

Alla fine della mattinata di mercoledì il Sindaco ha firmato l'ordinanza di sgombero dell'attrezzaia e dell'adiacente abitazione che sorgono a valle della frana di Montevecchio

Alla fine della mattinata di mercoledì il Sindaco ha firmato l’ordinanza di sgombero dell’attrezzaia e dell’adiacente abitazione che sorgono a valle della frana di Montevecchio. La situazione, infatti, è ulteriormente peggiorata a causa delle piogge molto intense cadute nella giornata di ieri e durante la notte scorsa, e attualmente la frana si muove con una velocità di alcuni metri al giorno.

“Per tutta la notte – riferisce il Sindaco Paolo Lucchi - è andato avanti il lavoro dei mezzi per rimuovere i terreni del fronte di frana per mantenere qualche metro come distanza di sicurezza dall'attrezzaia, che è l’edificio più prossimo alla frana. Però, in via cautelativa, abbiamo deciso di procedere con l’ordinanza. Per il momento, invece, abbiamo valutato di non estendere il provvedimento all’altra palazzina poco distante, che ospita le abitazioni di quattro famiglie. Naturalmente, la situazione è sempre costantemente sorvegliata e gli operatori coinvolti stanno lavorando senza sosta per evitare conseguenze più gravi. A tutti loro il più sentito ringraziamento”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto, gli interventi di rimozione e asportazione del terreno proseguono con l’obiettivo primario di scongiurare danni all’attrezzaia e all’abitazione vicina, ed appena possibile continueranno gli interventi di messa in sicurezza sul corpo di frana. Il Comune sta stanziando in somma urgenza ulteriori fondi per proseguire l'intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento