Amici dell'ambiente e tecnologici: debuttano i nuovi bus di Start Romagna

Giovedì mattina, a far bella mostra in piazza del Popolo, vi erano due bus per un’adeguata illustrazione delle caratteristiche tecniche

Foto di Davide Sapone

Prosegue il processo di rinnovamento autobus di Start Romagna. Debuttano anche sulle strade cesenati i nuovi bus della gamma Citymood Menarinibus, che coniugano design italiano e soluzioni tecnologiche innovative. Giovedì mattina, a far bella mostra in piazza del Popolo, vi erano due bus per un’adeguata illustrazione delle caratteristiche tecniche. Erano presenti il sindaco Paolo Lucchi, l'assessore alla Mobilità Maura Miserocchi, il presidente di Start Romagna e il direttore, Marco Benati e Luciano Marchiori.

Queste ultime forniture, esito di una gara regionale, consentono di ridurre ulteriormente l’età media del parco Start che si abbassa a 10,92 anni. Ulteriori nuovi autobus, da 12 metri ed Euro 6, sono previsti in consegna ad aprile (23 Citymood a metano destinati ai bacini di Ravenna e Forlì-Cesena). Caratteristiche salienti di questi nuovi veicoli sono il pianale estremamente ribassato (15 centimetri da terra) con presenza di pedane manuali per carrozzine e ampi spazi interni per alloggiamento carrozzine e passeggini, che si aggiungono ai 21 posti a sedere per una portata massima di oltre 100 passeggeri, sistemi di videosorveglianza per la sicurezza dei passeggeri e degli operatori, attenzione al confort interno.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento