rotate-mobile
Cronaca Cesenatico / Piazza Andrea Costa

Tanti buongustai a Cesenatico per l’Anteprima del Festival Internazionale del Cibo di Strada

Un flusso continuo di buongustai è accorso infatti dall'ora di pranzo in avanti, per tutta la giornata, per gustare i cibi di strada presenti a questa anteprima

È partita con una grande affluenza di gente a Cesenatico l’Anteprima del Festival Internazionale del Cibo di Strada di Cesena, che si svolgerà fino a domenica nella centralissima Piazza Andrea Costa, dalle 12 fino a tarda sera. Un flusso continuo di buongustai è accorso infatti dall’ora di pranzo in avanti, per tutta la giornata, per gustare i cibi di strada presenti a questa anteprima. A presenziare all’inaugurazione c’erano anche la presidente di Apt Servizi Emilia-Romagna, Liviana Zanetti, il sindaco di Cesena Paolo Lucchi e il sindaco di Bagno di Romagna, Marco Baccini, oltre ai dirigenti della Confesercenti Cesenate, dal direttore Graziano Gozi, al presidente di Cesenatico, Fabrizio Albertini e al vice presidente vicario comprensoriale Cesare Soldati.

Cibo di strada protagonista a Cesenatico

Dopo lo straordinario successo che riscuote ogni anno a Cesena, Il Festival Internazionale del Cibo di Strada, organizzato da Confesercenti Cesenate, Slow Food Cesena e Conservatoire des Cuisines Méditerranéennes, fin dall’anno 2000, terrà la sua Anteprima a Cesenatico, nel primo ponte importante dell’estate, con il patrocinio del Comune di Cesenatico, in collaborazione con Arice ed “Emilia-Romagna Terra con l’Anima”. Il famoso Festival di Cesena, riconosciuto come la fonte e l’origine della «moda» che si è scatenata in tutta Italia e anche all’estero per questo tipo di gastronomia, si è spostato per una Anteprima sulla riviera cesenate, a Cesenatico, città protagonista della manifestazione con il pesce fritto al cono e altre prelibatezze preparate proprio dall’Associazione Ristoratori di Cesenatico.

A Cesenatico sono presenti operatori, accuratamente scelti dagli organizzatori del Festival cesenate, colonne portanti del cibo di strada. Tra le tante prelibatezze si potranno trovare: churrasco e empanada dall’Argentina; tacos e burritos dal Messico; pakora e biriani dall’India; Il Fornello della Murgia con Bombette e gnumeridd dalla Puglia (Murge); pani ca’meusa, panelle, arancine di riso e cannoli da Palermo; pasticciotti dal Salento; arrosticini di pecora e hamburger di pecora dall’Abruzzo; olive all’ascolana e fritto misto all’ascolana dalle Marche; torta fritta (gnocco fritto) con salumi emiliani da Parma; pesce fritto al cono e hamburger di tonno pinna gialla da Cesenatico. E poi: vini e bevande provenienti da ogni territorio. L'animazione musicale è curata da Radio Bruno. Con il “Club Amici del Toscano” ci saranno continui laboratori gratuiti di degustazione sui sigari italiani durante tutta la manifestazione, con ulteriori appuntamenti giornalieri, alle ore 17,30 di approfondimento al Grand Hotel Cesenatico.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanti buongustai a Cesenatico per l’Anteprima del Festival Internazionale del Cibo di Strada

CesenaToday è in caricamento