Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Forza Nuova pattuglia l'intera zona Ponente e le ex colonie marittime

Come segnalato da diversi residenti, sono un punto critico per la presenza di balordi e di clandestini

Venerdì 15 settembre, una ventina di persone tra militanti forzanovisti e semplici cittadini si sono dati appuntamento a Cesenatico ed hanno pattugliato fino a notte l'intera zona Ponente ed in particolare le ex colonie marittime, divenute, come segnalato da diversi residenti, un punto critico per la presenza di balordi e di clandestini.
Il responsabile regionale Mirco Ottaviani, presente all'iniziativa, spiega come "le passeggiate per la sicurezza di Forza Nuova sono un ottimo deterrente contro azioni criminose che altrimenti, con le strade deserte, sarebbero più semplici."

"Dopo essere riusciti la scorsa settimana a sventare una rapina presso la stazione di Cesena, abbiamo deciso di estendere le nostre iniziative di pattugliamento del territorio anche nella zona della riviera, sollecitati da più cittadini stanchi del clima di insicurezza e di degrado che si respira in particolar modo nelle ore notturne" - prosegue Ottaviani per poi concludere - "Così, armati solo dell'amor patrio che da sempre ci contraddistingue, ancora una volta ci troviamo i soli ad essere in prima linea nelle strade accanto al popolo a combattere contro quel senso di paura che ci tiene prigionieri in casa nostra."
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Nuova pattuglia l'intera zona Ponente e le ex colonie marittime

CesenaToday è in caricamento