Forti raffiche di vento sferzano la collina: decine d'interventi dei Vigili del Fuoco

. La causa dell'ondata di maltempo è da attribuire ad un vortice di bassa pressione in arrivo dalla Francia, che ha pilotato la perturbazione che ha portato prima il vento e quindi la pioggia

Rami spezzati, insegne pericolanti. Sono una decina gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco del comando provinciale di Forlì-Cesena a seguito delle forti raffiche di vento, più intense sulla fascia collinare. La causa dell'ondata di maltempo è da attribuire ad un vortice di bassa pressione in arrivo dalla Francia, che ha pilotato la perturbazione che ha portato prima il vento e quindi la pioggia. In tutto il territorio provinciale, dal Comune di Cesena a Tredozio, sono state impegnate otto squadre per un totale di 27 unità per diverse cadute rami e alberi che bloccavano le sedi stradali ed insegne pericolanti. Nella nottata tra venerdì e sabato sono stati 16 gli interventi effettuati. La mattinata di sabato è partita sotto una pioggia battente, in esaurimento nel corso delle ore. Dalla sera un nuovo impulso perturbato attraverserà tutta la regione con piogge moderate sui crinali appenninici. Previsti anche venti forti su tutto l'Appennino e aree collinari centro orientali con raffiche fino a 70 km/h. Tutti i cittadini iscritti al servizio della Protezione civile sono stati informati con un sms.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento