Formignano tutta coperta. Interviene il gatto delle nevi

Formignano sarebbe una perfetta pista da sci visto che con il suo metro e cinquanta di neve potrebbe far impallidire alcuni impianti degli Appennini. Invece lì sotto ci sono la campagna con i suoi campi i filari di viti e raccolti

Formignano sarebbe una perfetta pista da sci visto che con il suo metro e cinquanta di neve potrebbe far impallidire alcuni impianti degli Appennini. Invece lì sotto ci sono la campagna con i suoi campi i filari di viti e raccolti. E proprio in quel terreno si sono mossi gli uomini dei Vigili del Fuoco venuti apposta da Torino con il Gatto delle nevi per soccorrere quanti sono rimasti isolati. Nel pomeriggio di domenica hanno fatto quattro interventi in abitazioni bloccate da martedì.

In mattinata sono intervenuti, insieme alla Protezione Civile, in soccorso di una famiglia con quatto bambini bloccati da giovedì. Nel pomeriggio di domenica sono state soccorse persone che, abitando  Formignano avevano il viale completamente ostruito. Dopodiché sono riusciti a rimettere in moto l'auto e ad avvicinarsi a Cesena. Entrambi lavorano in Ospedale e si porteranno nella struttura proprio per poter essere d'aiuto nei prossimi giorni. Soccorsi anche anziani che però resteranno in loco, per loro  stato liberato il viale di accesso alla strada principale.

A San Carlo sono attivi diversi spazzaneve sia nelle vie d'accesso della città che all'interno. Cumuli e cumuli che superano i due metri di altezza sono ai bordi delle strade. Li scaricano le ruspe che liberano strade e viali a cui si aggiungono gli sbuffi di neve di quanti, vango o badile in mano liberano le proprie abitazioni. Avvistati nei pressi della chiesa anche dei mezzi militari. Condizioni simili anche a Borello dove si sono viste anche persone intente a ripulire il tetto dell'abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Va da sé che in collina la situazione è difficile e a fatica si raggiungono le abitazioni che, fino all'arrivo degli spazzaneve non mostravano neanche l'accesso al viale. L'unica indicazione erano i cartelli stradali quasi coperti dalla neve.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento