Forlivese multato da Icarus con il "pass" disabili. "Che accoglienza"

Al centro c'è la protesta di un forlivese che si scaglia contro le telecamere e anche contro l'amministrazione comunale per la gestione della ztl

Icarus miete vittime e no guarda in faccia a nessuno. Neppure a chi ha il "pass disabili". Al centro c'è la protesta di un forlivese che si scaglia contro le telecamere e anche contro l'amministrazione comunale per la gestione della ztl. Emilio Esposito è transitato dal varco di Corso Sozzi, controllato a vista dagli occhi del sistema appena installato.

E' un forlivese passato in città proprio per fare un giretto, «per visitare – ha spiegato – una delle belle città vicine. Ho il tagliandino dei disabili in auto – ha detto – e nel cartello c'è scritto che possono entrare gli autorizzati. Io pensavo di poter transitare proprio per via del pass invece è arrivata puntuale la multa da quasi 100 euro». Di conseguenza Emilio ha chiamato la polizia municipale sperando, come già capitato in altre città, di cavarsela con l'invio del documento con il logo della carrozzina e annullare così la multa. «Ma gli agenti non hanno fatto una piega. Mi hanno detto che dovevo chiamare un numero verde, ma non ho visto nessuna comunicazione sul posto, e mi hanno detto che ora mi è rimasto solo da scrivere in Prefettura».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Che idea mi devo fare di Cesena? Una persona con delle difficoltà non può più avvicinarsi al centro con una vettura con il simbolo dei disabili? Che accoglienza è questa? Se avessi visto il numero verde l'avrei chiamato visto che è gratis». Emilio ha scritto al Prefetto facendo valere le proprie ragioni. «Quella è una zona a traffico limitato – ha concluso - pensavo di poter accedere con il tesserino che dimostra la mia disabilità e non credo di aver fatto niente di male o contro le regole».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento