menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'annuncio di Piraccini: "Non mi ricandido a presidente della Fondazione"

Si tratta di un passaggio delicato. Come è noto, infatti, la salvezza della banca, con il subentro del nuovo proprietario rappresentato dal Fondo Interbancario, ha comportato il quasi azzeramento delle azioni

La Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena a maggio dovrà scegliere un nuovo presidente. Con una dichiarazione, a margine della presentazione del bilancio di Orogel, l'attuale presidente Bruno Piraccini ha annunciato la sua intenzione di non proseguire l'esperienza. Spiega Piraccini: "La mia presenza al vertice della Fondazione proseguirà con la massima dedizione fino al mese di maggio prossimo, quando entrerà nelle sue piene funzioni il nuovo Consiglio Generale che, secondo le indicazioni dell'assemblea dei soci, provvederà alla nomina del mio sostituto".

Si tratta di un passaggio delicato. Come è noto, infatti, la salvezza della banca, con il subentro del nuovo proprietario rappresentato dal Fondo Interbancario, ha comportato il quasi azzeramento delle azioni, non solo in mano ai piccoli risparmiatori, ma anche quelle detenute dai principali azionisti, le Fondazione bancarie di Cesena, Faenza e Lugo. Piraccini lascia nel momento più nero della storia della Fondazione e della cassa di risparmio cesenate, favorendo così un ricambio al vertice della Fondazione (auspicato anche da alcune forze politiche), le cui capacità di azione in futuro saranno molto limitate a causa dell'impoverimento del suo patrimonio.

Piraccini ricorda nella sua nota di "lasciare la Fondazione avendo già pianificato l'azzeramento dei debiti propri di tutto l'ente entro l'anno in corso". Spiega infine di volersi dedicare a tempo pieno all'Orogel che "intende affrontare un'ulteriore crescita produttive e commerciale, in particolare con una maggiore presenza sui mercati esteri". "Questi impegni mi inducono a concentrare tutto il mio tempo e le mie risorse professionali all'interno del gruppo", conclude.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento