menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

Dopo la carambola l'uomo ha pure provato a scappare, venendo però prontamente bloccato da due Carabinieri liberi dal servizio arrivati a Cesenatico per il rinforzo estivo

Scene da panico nella notte tra venerdì e sabato a Valverde di Cesenatico. Intorno alle 22.45 un 31enne, originario del Congo ma a tutti gli effetti cittadino italiano e residente a Cesenatico, che stava percorrendo a tutta velocità viale Carducci a bordo di una Toyota Aygo risultata poi rubata a Ponente, all'altezza di un dosso all'intersezione con viale Dante ha improvvisamente perso il controllo del mezzo, colpendo prima un taxi Mercedes (il cui autista è rimasto leggermente ferito), poi rimbalzando contro un'Audi Q3 condotta da una donna che proveniva dalla corsia opposta e finendo la corsa addosso un'Audi A4 parcheggiata di fronte a un hotel.

Dopo la carambola l'uomo ha pure provato a scappare, venendo però prontamente bloccato da due Carabinieri liberi dal servizio arrivati a Cesenatico per il rinforzo estivo. Il 31enne ha tentato di ribellarsi, colpendo uno dei militari con un pugno in faccia e con calci, graffi e sputi il secondo Carabiniere. I due coraggiosi militari sono stati poi portati in ospedale, da dove sono stati dimessi con una prognosi rispettivamente di cinque e tre giorni. L'uomo è stato invece portato nella stazione dei Carabinieri dove è stato sottoposto all'alcol test, risultato superiore al limite di oltre tre volte. Lo straniero, già noto alle forze dell'ordine, è stato così arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, fuga a seguito di sinistro stradale, furto di auto e lesioni, oltre alla denuncia per guida in stato d'ebbrezza. Dopo la notte in camera di sicurezza, sabato mattina l'arresto è stato convalidato e il giudice ha stabilito per il 31enne la custodia cautelare in carcere. Sul posto per i rilievi di legge il nucleo Radiomobile, al comando del Tenente Matteo Alessandrelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento